domenica 3 agosto 2014

Peggy



Ieri ho visto alcune vecchie signore.
Alcune si vestono come bamboline o come Peggy.
Altre sono sciatte e poco curate.
Alcune sono vispe e briose.
Altre lamentose.
Dov'è l'amore?

3 commenti:

  1. In Peggy l'amore immenso per l'Arte c'è sicuramente, nelle bamboline esiste per se stesse ed il proprio ego,essere sciatte e poco curate è triste, dimostra poco o nulla amore,le lamentose? Non sanno assolutamente cosa vogliono e quindi parlare d'amore diventa difficile . Sappiamo, sappiamo veramente cosa sia amore?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Parlavo di amore filiale e materno.
      Ed ero molto triste.

      Elimina
  2. L'amore, a volte, si può cogliere solo se si ignorano le parole; in un lieve sfiorare, in un battito di ciglia quasi impercettibile, in un guizzo nello sguardo che dura un attimo e sparisce e non si è più sicuri nemmeno se ci sia stato o se ce lo siamo inventato noi. In fondo, però, e a pensarci bene, anche quando si è molto molto piccoli, quando siamo al mondo da poche settimane o pochissimi mesi, è così. Ci parlano, ma quelle parole, anche quelle della nostra mamma, noi non le comprendiamo, non significano niente. Allora ci concentriamo sui piccoli segni fugaci: su un'inclinazione della testa verso la spalla, sul tono della voce, sulla mano che stropiccia un lembo della veste o su un profumo.

    RispondiElimina