lunedì 14 novembre 2011

Benvenuti

Per la 4ª volta rinasco dalle mie ceneri.


14 commenti:

  1. l_ottimo_saracin17 novembre 2011 20:35

    Accidenti non si può stare tranquilli un attimo. Ci si ritrova di nuovo a partire dal via. Altro giro altra corsa, inserire il gettone. E' la rivoluzione permanente, il ciclo a motore, la ruota dentata che scopri ingrana seppur nascosta dalle fronde di quercia e di ulivo. Sempre Tra Noi, Lotta Dura Sotto Copertura!

    RispondiElimina
  2. Hola!
    fa bene riniziare ogni tanto!
    :)
    ciao.

    RispondiElimina
  3. l'araba fenice...ma perchè?

    RispondiElimina
  4. Ora sei un cortese orsetto polare.
    Secondo commento in blogspot, stavolta brindo con Laura.
    Ciao

    RispondiElimina
  5. ciao, orsetto. mi piaci più del guerrero...
    onda

    RispondiElimina
  6. ma lei continua la sua vita anche come guerrero? (non mi faccia confusione che nella testa già ne ho un bordello...)

    RispondiElimina
  7. @ziacassie guerrero è morto, viva l'orso!

    RispondiElimina
  8. mi pareva di averlo visto transitare moribondo dalle mie parti...

    RispondiElimina
  9. Perché?
    Sono ormai anni che commento qui senza problemi.

    RispondiElimina
  10. cosa???? guerrero???
    si prega di identificarsi!!
    Lauramentre

    RispondiElimina
  11. Per me parlano i miei post.
    E se non bastasse allora cliccando sull'orso si può scoprire dove abito, la mia età, che libri leggo, etc...

    RispondiElimina
  12. e meno male che è facile....
    dicevo, che lei polite lo era già stato: nasce sempre dalle sue ceneri!

    RispondiElimina